Abbiamo scoperto che stai usando una lingua diversa. Vuoi cambiare la versione della lingua in:

Scegli un altro
lang background
caricamento in corso

Glossario dei termini - porte d'ingresso

Come si chiamano i singoli elementi delle finestre? Cosa c'è dietro i contrassegni nelle descrizioni dei loro parametri? Per rendere più facile ritrovarsi nel labirinto di frasi non sempre scontate

Spieghiamo i termini più popolari utilizzati nel contesto di porte d'ingresso


La costruzione di rivestimento è un metodo di costruzione di porte d'ingresso che utilizza i rivestimenti bilaterali, spesso in alluminio, il cui corretto adattamento rende l'anta, sia dall'interno che dall'esterno, un piano uniforme. Questa soluzione garantisce alla porta un aspetto moderno ed elegante.



Applicazione - un elemento decorativo montato sul pannello della porta, realizzato in acciaio inox. La forma e l'aspetto del decoro possono essere liberamente adattati alle esigenze individuali e al design della porta.



Decor - un elemento decorativo montato sul pannello della porta, realizzato in lamiera di alluminio verniciato o pellicolato, in acciaio inox oppure in pietra.



Fresatura - un elemento decorativo delle porte d'ingresso con una forma specifica e la disposizione di una scanalatura nel pannello della porta, conferisce un aspetto unico.



Intarsio - è un riempimento decorativo della fresatura della porta in acciaio inox, allineato con il piano dell'anta o sporgente.



Maniglia della porta - è un elemento utilizzato per aprire la porta. Le maniglie si dividono in tipologie a seconda della placca su cui sono attaccate.

Distinguiamo le maniglie con la placca lunga (dove la maniglia e il foro della serratura sono in una parte) e con la placca divisa (che si compone di due parti, e la placca inferiore ha un foro chiave per un cilindro standard o cilindro con volantino).



Vetrocamera - una soluzione standard per vetrate di finestre e porte. Attualmente, è standard utilizzare il doppio o triplo vetrocamera, separati da un distanziatore e riempiti di gas nobili. Lo spazio tra due vetri separati da un distanziatore è chiamato camera. Sul mercato sono disponibili vetrate a una, due o tre camere.



Pannello della porta ha la quota maggiore nella superficie della porta, determina l'aspetto dell'anta dall'esterno e dall'interno.



Soglia è la parte inferiore del telaio della porta, situata sopra il livello del pavimento, garantendo la funzionalità della porta e la protezione dal freddo. Di norma, nelle porte d'ingresso con pannello applicato in alluminio viene utilizzata la soglia in alluminio a taglio termico.



Maniglione è un elemento decorativo dell'attrezzatura della porta, in sostituzione della maniglia e utilizzato per aprire la porta.



Sopraluce è un elemento aggiuntivo della porta vetrata non apribile. E' costituito da un telaio e da un riempimento che può essere interamente realizzato in vetro. Può essere montato su un lato della porta, su entrambi i lati e/o sopra di essa - il loro utilizzo consente un'illuminazione aggiuntiva degli interni e conferisce all'ingresso un carattere più rappresentativo.



Anta della porta - una parte apribile della porta. È dotata di una maniglia che consente l'azionamento e il controllo dell'anta.



Telaio è un elemento strutturale della porta incassato nel muro. Una o più ante sono fissate al telaio tramite cerniere.



RC (classi di resistenza) definisce il livello della classe di protezione antieffrazione di finestre e porte su una scala di sei livelli. Negli alloggi unifamiliari, i prodotti più utilizzati sono nelle classi RC2 \ RC3. La norma PN-EN 1627 specifica sei classi di resistenza all'effrazione, comprese finestre e porte, e specifica i metodi e i tentativi di accesso per loro. I certificati che confermano una maggiore resistenza all'effrazione vengono rilasciati da organismi di certificazione che svolgono attività nel campo della valutazione della conformità e hanno l'accreditamento attivo per questo ambito di prove.



Cilindro per serratura è un elemento che assicura l'accesso all'interno, garantendo la sicurezza della tua casa. Di solito viene utilizzata una chiave per aprire il cilindro.



Serratura o cremonese multipunto è un meccanismo integrato nell'anta della porta. Protegge l'accesso all'interno, garantisce un'adeguata stabilità e sicurezza della porta.



Coefficiente di trasmittanza termica è un valore che mostra quanto calore perdiamo per metro quadrato di superficie (es. della finestra o porta) in un'ora, se la temperatura dell'aria esterna è di un grado inferiore a quella dell'ambiente.

Il coefficiente di trasmittanza termica è indicato dal simbolo U [W / m2K]. Più basso è il suo valore, meglio è: il basso coefficiente informa che le finestre e le porte hanno buone proprietà di isolamento termico e garantiscono la riduzione della perdita di calore.



Cerniera della porta è un tipo di ferramenta che consente alla porta di muoversi. Le cerniere sono generalmente costituite da due elementi articolati, uno dei quali è fissato all'anta e l'altro al telaio. Le soluzioni più utilizzate in quest'area sono le cerniere a rullo, i cui elementi sono la parte a vista della porta, e le cerniere nascoste, il cui design permette di posizionarle in modo da renderle invisibili nelle porte chiuse.



Inglesine sono gli elementi decorativi che dividono i vetri in campi. Le soluzioni più comuni sono le inglesine esterne che vengono incollate al vetro dall'esterno o le inglesine interne situate all'interno dei vetri.